1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Milano chiude in ribasso, in controtendenza Fiat

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultima seduta della settimana caratterizzata dalle prese di profitto. Piazza Affari non riesce a chiudere l’ottava in territorio positivo, dopo una partenza sottotono condizionata dalla chiusura in netto calo di Wall Street di ieri. L’S&P/Mib ha chiuso al di sotto della parità, scendendo dello 0,64% a quota 42.184, così come l’indice Mibtel, che ha ripiegato dello 0,44% a 32.462 punti. Fra i pochi titoli capaci di muoversi in controtendenza è da segnalare Fiat, che ha chiuso in progresso del 2,53% a 16,23 euro. Dopo la diffusione di ieri dei dati del 2006, in linea se non addirittura superiori alle attese degli analisti, il Lingotto ha oggi ricevuto un’ondata di giudizi positivi da parte delle banche d’affari.