1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Milano chiude in calo, seduta difficile per Telecom e Tiscali

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seconda seduta consecutiva negativa per Piazza Affari. In chiusura la City milanese, così come i principali indici del Vecchio continente, ha mantenuto l’andamento spento della mattina. A fine giornata l’S&P/Mib si è attestato a quota 34298 punti, in flessione dello 0,57%, mentre il Mibtel ha terminato a 26.057 punti, in calo dello 0,41 per cento. Per Telecom Italia (-3,36% a 1,323 euro) le note dolenti sono arrivate dal Brasile con Tim Participacoes, controllata carioca, che ha archiviato il primo trimestre del 2008 con una perdita di 107,929 milioni di real. Le azioni Tiscali, dopo essere giunte a toccare un minimo di giornata a 2,3025, con ribassi anche superiori agli otto punti percentuali, ha terminato a 2,4525 euro, in calo del 2,5 per cento. Per tutta la giornata si sono rincorse indiscrezioni relative all’assenza di manifestazioni di interesse per il gruppo poi smentite dall’a.d. Mario Rosso.