1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

A Milano bancari euforici, in affanno Fiat e Safilo

QUOTAZIONI Safilo Group
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A Milano, grazie all’effetto Citigroup, spiccano soprattutto i rialzi di Unicredit (+3,45%) e di Banco Popolare (+5,74%), con quest’ultima che prima dell’avvio delle contrattazioni ha smentito di avere allo studio operazioni volte ad incrementare la propria quota di partecipazione nel capitale di Banca Italease. Tra i titoli del lusso di Piazza Affari spicca il balzo di Bulgari (+6,87%) che ha cavalcato le parole del suo a.d., Francesco Trapani, che a margine dell’assemblea ha dichiarato che per controbilanciare l’effetto negativo sui conti di materie prime e cambi, Bulgari metterà mano al listino prezzi di qualche punto percentuale. Non si placa invece la negatività del mercato su Safilo (-5,47%). Dopo il -5,50% della vigilia a seguito dell’annuncio del passaggio della licenza Stella McCartney (gruppo Gucci) dalla società della famiglia Tabacchi a Luxottica, gli analisti continuano a temere ripercussioni negative sul rinnovo delle altre licenze Gucci in mano a Safilo. “La licenza in sé – ha commentato Euromobiliare – ha un peso molto limitato (meno dell’1% del fatturato di Safilo), ma il rischio è che in futuro possano aversi altri passaggi a Luxottica dal gruppo Gucci che in totale stimiamo pesi il 15% circa del fatturato”. Merrill Lynch ha invece downgradato Safilo a “neutral” da “buy”.