1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Migliora l’intonazione dei listini Usa, ricavi sotto le stime penalizzano Chevron

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street riduce le perdite e si allontana dai minimi intraday. A meno di tre ore dalla chiusura della seduta, dell’ottava e del mese il Dow Jones arretra dello 0,8%, lo S&P lascia sul campo lo 0,6 e il Nasdaq perde lo 0,45 per cento.

Tra le società che hanno presentato i conti recupera terreno Wal-Mart (+0,2%), inizialmente penalizzata dall’outlook, mentre Chevron paga pegno a ricavi sotto le stime arretrando del 3,5%.

Peggio del previsto anche l´indice macroeconomico Chicago Pmi, sceso a 59,6 punti a gennaio, e i redditi personali, invariati a dicembre. Buone nuove invece dall´indicatore che misura l´andamento delle spese personali, cresciuto dello 0,4% mensile nell´ultimo mese del 2013.