1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Microsoft sotto inchiesta in Cina per pratica anti-concorrenziale di Windows

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Microsoft finisce nel mirino delle autorità cinesi. L’ufficio di amministrazione per l’industria e il commercio cinese (la Saic) ha fatto sapere di aver aperto una inchiesta contro Microsoft per sospette pratiche commerciali anti-concorrenziali. L’inchiesta si concentra su Windows, il software del gigante dell’informatica americano utilizzato in Cina dalla quasi totalità dei computer, e su Office. Gli ispettori della Saic hanno perquisito quattro uffici di Microsoft a Pechino, Shanghai, Canton e Chengdu, dopo i controlli preliminari avviati già dall’anno scorso. Il titolo Microsoft mostra nel pre-market a Wall Street un calo dello 0,43%.