1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Microsoft: ricavi oltre le attese, su utili pesa ritardo nel lancio di Vista

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ricavi record per Microsoft che, sono sostenuti dalle vendite di software per server e di console Xbox 360, si sono attestati a quota 12,5 miliardi di dollari, +6% rispetto all’analogo trimestre 2005 e superiori alle stime degli analisti che in media erano di poco superiori ai 12 miliardi. I dati relativi al secondo trimestre fiscale dell’esercizio (ottobre-dicembre 2006) del colosso di Redmond evidenziano invece un utile netto di 2,63 miliardi, in flessione del 28%. A pesare su questa voce ci sono i ritardi del lancio di Vista, il nuovo sistema operativo lanciato il 30 novembre per la sola clientela business dopo ben cinque anni di prove. Settimana prossima Vista sarà disponibile anche per la clientela retail. Questi ritardi hanno comportato il rinvio dell’iscrizione in bilancio di 1,64 miliardi di fatturato giro d’affari e di 1,13 miliardi di utili netti. “I risultati del trimestre appena chiuso sono stati migliori delle nostre attese, con una crescita del fatturato omogeneo, in tutte le divisioni, pari o addirittura oltre la fascia più alta della nostra forchetta di previsioni”, spiega nella nota della trimestrale il direttore finanziario, Chris Liddell. “La solida domanda di computer e server, nonché la sostenuta domanda dei consumatori hanno contribuito alla crescita del fatturato”, osserva ancora Liddell, per il quale Windows Vista farà salire dell’11-12% il fatturato.