Microsoft prepara l'attacco contro Bruxelles

Inviato da Redazione il Gio, 02/02/2006 - 08:33
Microsoft ha lanciato un attacco nei confronti dell'Unione Europea, accusando il regolatore antitrust di non rispettare le regole di procedura e di violare seriamente il diritto di difesa del gigante statunitense attivo nel settore dei software. Microsoft fronteggia la minaccia di multe finanziarie fino a 2 milioni di euro, dopo che la Commissione europea ha accusato il colosso a stelle e strisce nel mese di dicembre scorso di non avere rispettato le regole antitrust nel 2004. Ma Microsoft, d'altra parte, fa sapere di non avere mai potuto consultare gran parte dei documenti su cui l'accusa si è basata. Il gigante del settore software ha tempo soltanto fino al 15 febbraio per difendersi.
COMMENTA LA NOTIZIA