Microsoft positiva a Wall Street dopo annuncio 18mila licenziamenti

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 17/07/2014 - 16:26
Quotazione: MICROSOFT CORPORATION
Il titolo Microsoft si muove positivamente a Wall Street dopo avere annunciato poco prima dell'avvio delle contrattazioni un maxi piano di ristrutturazione che prevede la riduzione di 18mila posti di lavoro fino al 2015. L'azione del colosso fondato da Bill Gates avanza del 2,44% a 45,15 dollari ad azione. Il big statunitense ha anticipato che questa operazione implicherà oneri al lordo delle tasse tra 1,1 e 1,6 miliardi di dollari nei prossimi quattro trimestri.
Un drastico piano di licenziamenti, il maggiore della storia dell'azienda di Redmond, in scia all'integrazione con la divisione "devices & services" di Nokia.
COMMENTA LA NOTIZIA