Microsoft nelle retrovie del Dow Jones dopo bocciatura decretata da Goldman Sachs

Inviato da Redazione il Gio, 01/10/2009 - 19:44
Seduta incolore per Microsoft che cede oltre 3 punti percentuali a quota 24,89 dollari. Oggi Goldman Sachs ha rimosso il titolo del colosso dell'informatica americano dalla sua conviction buy list citando crescenti rischi che incombono sugli utili. La raccomandazione di Goldman su Microsoft rimane comunque al gradino buy.
COMMENTA LA NOTIZIA