Microsoft indagata dalla SEC

Inviato da Redazione il Gio, 30/05/2002 - 14:37
Continua l'operazione "mani pulite" negli Stati Uniti. Microsoft e la SEC starebbero negoziando per risolvere la questione dei dati finanziari non corretti che la compagnia di software avrebbe presentato per soddifsfare le aspettative di Wall Street . In pratica il gruppo avrebbe presentato dati inferiori a quanto realmente registrato: la SEC potrebbe dunque far pagare una multa per l'inaccuratezza con cui sono stati tenuti i registri.
COMMENTA LA NOTIZIA