1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Microsoft depressa dall’outlook sul trimestre in corso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accoglienza negativa da parte del mercato alle prospettive delineate da Microsoft sul secondo trimestre fiscale, con i titoli della casa di Redmond che cedono circa l’1,6% a 28,11 dollari. Non è quindi bastato alla società di Bill Gates aver chiuso il primo trimestre fiscale con utili e fatturato al di sopra delle attese di mercato. I profitti sono saliti a 2,9 miliardi di dollari, pari a un eps di 32 centesimi contro i 30 stimati dagli analisti, mentre il giro d’affari ha registrato una crescita del 12% a 9,2 miliardi contro i 9 del consenso, registrando una tenuta delle vendite dei prodotti tradizionali, come software e server. Con riferimento al trimestre in corso Microsoft si aspetta vendite comprese tra i 10,3 e i 10,5 miliardi al di sotto delle attese degli analisti fissate a 10,6 miliardi.