Microsoft cerca il patteggiamento

Inviato da Redazione il Lun, 16/07/2001 - 12:19
Microsoft pronta a contrattare con i giudizi. Il gruppo di Bill Gates avrebbe chiamato privatamente un esponente del Dipartimento di Giustizia Usa per cercare il patteggiamento evitando il prolungamento dell'inchiesta giudiziaria sui possibili comportamenti anticompetitivi della società. Il portavoce di Microsoft ha non voluto commentare il rumor diffuso dalla stampa estera, mentre resta il peso sull'azienda di altre possibili conseguenze sul gruppo dopo quella scongiurata della divisione di due della società. Ma è stato proprio dopo la sentenza della Corte d'Appello che ha rovesciato quella del giudice Jackson che Bill Gates ha espresso la volontà di trovare una risoluzione in tempi brevi.
COMMENTA LA NOTIZIA