1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Microsoft arretra del 3,32% nonostante positivi risultati trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I conti trimestrali in crescita e l’outlook positivo per l’esercizio fiscale 2009 non bastano a Microsoft per schivare la raffica di vendite odierne. Il mercato è in preda al panico e in questo contesto anche il titolo del colosso di Redmond si muove in territorio negativo, perdendo circa il 3,32% a 21,58 dollari, mentre il Nasdaq cede oltre quattro punti percentuali. A mercato chiuso, Microsoft aveva annunciato ricavi e utile netto in rialzo rispettivamente a 15,06 miliardi di dollari e a 4,37 miliardi.