Michelin, al via il piano ristrutturazione in Francia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prende il via il piano di ristrutturazione di Michelin in Francia. Il gruppo dei pneumatici ha confermato oggi le voci di stampa che si erano levate ieri riguardanti un taglio del personale presso alcuni stabilimenti francesi. A essere coinvolti dalla riduzione del personale saranno 1.093 lavoratori, di cui 495 faranno ricorso alle misure di anzianità, mentre i restanti 598 saranno collocati in mobilità. L’obiettivo di Michelin è infatti quello di attuare la riorganizzazione “senza alcun licenziamento”, ma solo su base volontaria. La misura dimostra come la crisi del settore automobilistico impatti in modo pesante sui comparti collaterali, come quello dei pneumatici. Dall’altra parte il piano prevede anche un arruolamento di 500 nuovi dipendenti all’anno per i prossimi tre anni, per assicurare il rinnovamento della forza lavoro. Infine, il gruppo ha annunciato che investirà più di 100 milioni di euro nel centro di ricerca e sviluppo di Clermont-Ferrand, con l’obiettivo di rinforzare le sue capacità di innovazione.

Commenti dei Lettori
News Correlate
USA

Wall Street: scambi misti sul mercato futures dopo Pil deludente

Futures misti sulle piazze americane dopo la pubblicazione del dato sul Pil annualizzato del primo trimestre 2017. L’economia statunitense è cresciuta al ritmo più debole degli ultimi tre anni nei primi tre mesi dell’anno. Questa dinamica è stata det…

Russia: banca centrale taglia i tassi al 9,25%

La banca centrale russa ha deciso di tagliare il tasso chiave portandolo dal 9,75% all’attuale 9,25 per cento. I mercati si attendevano un taglio, ma stimavano una discesa al 9,50 per cento. “L’inflazione si sta muovendo verso il target fissato, le a…

Elezioni Francia: Macron avanza nei sondaggi, a lui il 60% dei voti

Il candidato centrista Emmanuel Macron avanza nei sondaggi. Secondo l’ultima indagine Opinionway-Orpi per Les Echos e Radio Classique, Macron batterebbe nel secondo turno delle elezioni presidenziali in Francia la rivale Marine Le Pen con il 60% dei …

Inflazione Eurozona torna ad accelerare, aumentano pressioni su Bce

L’inflazione della zona euro torna ad approcciare il target del 2% perseguito dalla Bce mostrando inoltre una decisa accelerazione ad aprile della componente core, ossia l’inflazione di fondo, salita ai massimi a quasi 4 anni. Indicazioni che vanno a…