1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mibtel: Centrosim, la lateralita’ dell’indice si affronta con portafogli liquidi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dal punto di vista tecnico la settimana passata è stata una settimana incolore per il Mibtel che si è mosso intorno alla media mobile a 25 giorni, fornendo dei segnali contrastanti. Ricordano nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com gli analisti di Centrosim. Secondo loro solo il superamento stabile della soglia dei 30mila punti fornirà un segnale direzionale, più duraturo, consentendo all’indice italiano di uscire dall’attuale fase d’incertezza e di sviluppare una nuova gamba rialzista, che ha come primo target la resistenza dinamica 30.480. Diversamente – continuano questi esperti – la violazione della base inferiore di tale trading range, che si sta lentamente avvicinando, attualmente a 29-300, aprirà spazio ad una correzione fisiologica fino alla media mobile a 75 giorni a 28.850. Operativamente come comportarsi? Gli analisti suggeriscono di mantenere i portafogli liquidi. “L’evidente fase di lateralità che sta vivendo il mercato azionario domestico da fine gennaio rende la scelta dei titoli sui quali investire difficile”, spiegano. “Si possono impostare timidi acquisiti sui titoli che hanno sottoperformato d’indice Mibtel e si trovano in una situazione di ipervenduto come Telecom, Alleanza, Fastweb”.