Mibtel: Centrosim, indice proiettato verso quota 30.154 punti

Inviato da Micaela Osella il Mar, 10/10/2006 - 09:42
Dopo una partenza sotto tono sui minimi intraday, l'indice Mibtel ha condotto un costante ascesa per chiudere in lieve guadagno sui top di giornata, superiori ai precedenti. Esordiscono così gli analisti di Centrosim nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com in cui parlano dell'indice di riferimento del paniere della Borsa di Milano. Dal punto di vista tecnico gli esperti notano che l'indice Mibtel sta mantenendo e consolidando un'impostazione chiaramente rialzista "che proietta i corsi come primo tep verso l'high di maggio a 30.154". "Rimaniamo dell'idea che, prima di superare stabilmente la soglia 30.000, potrebbe ripiegare verso il supporto dinamico intraday a 29.500 e colmare il pericoloso gap aperto giovedì 5 ottobre", riprendono gli esperti. "Il solido up trend di breve periodo sarebbe messo a dura prova e, addirittura negato, solo in caso di violazione, confermata in chiusura, della media mobile a 25 giorni a
29.200, generando un segnale di vendita", riprendono. Inoltre continuano a Centrosim l'impostazione positiva dell'indice MACD e dell'indice RSI14, in convergenza positiva con l'andamento dell'indice Mibtel, rafforza la tendenza rialzista in essere. Come comportarsi? Operativamente riprendono gli esperi è importante "mantenere eventuali acquisti in essere e il target ipotizzabile del Mibtel è a 31.200 entro fine anno".
COMMENTA LA NOTIZIA