Mibtel: Centrosim, fase d'incertezza per la tendenza di breve periodo

Inviato da Redazione il Ven, 20/01/2006 - 10:13
"Seduta d'assestamento ieri per il Mibtel che, grazie alla reazione positiva in avvio, ha colmato il gap down aperto sempre ieri, per poi stabilizzarsi in terreno positivo e concludere la giornata sui massimi intraday". Questa la fotografia scattata questa mattina dagli analisti di Centrosim. Secondo questi esperti è in atto "una fase d'incertezza per la tendenza di breve periodo dell'indice italiano, che ha consolidato sopra la trendline ascendente degli ultimi tre mesi, senza annullare i segnali di debolezza scaturiti nelle ultime sedute". In particolare gli analisti sottolineano che i principali oscillatori tecnici, riferiti al grafico giornaliero, rimangono deboli e in divergenza negativa rafforzando quest'ipotesi di sviluppo di una correzione fisiologica, che verrà confermata da una chiusura sotto 27.250 e ha come target la media mobile a 75 giorni a 26.171. Operativamente gli esperti consigliano di liquidare metà delle posizioni long in essere, fatta eccezione per i titoli di natura più difensiva.
COMMENTA LA NOTIZIA