1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Metro in rosso in Borsa su taglio guidance 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata all’insegna delle vendite per Metro. In scia alla riduzione della guidance sui profitti 2012 il titolo del retailer tedesco cede oltre il 3% sulla Borsa di Francoforte. Venerdì scorso Metro ha tagliato l’outlook annuale complice l’impatto della crisi del debito sovrano sulle vendite nelle aree del sud e dell’est Europa, con un risultato operativo (ebit) atteso al di sotto dei due miliardi di euro (la precedente previsione era pari a 2,37 miliardi e quindi in linea con il risultato del 2011). “Riteniamo che con i livelli di valutazione corrente (12 volte P/E 2012 e 10 volte P/E 2013) il vero punto di domanda sia stabilire se le politiche di riposizionamento messe in atto sul non food (in particolare Media Markt), e costate circa 200 milioni di ebit, abbiano creato una base soddisfacente per guardare ad un futuro di maggiore competitività” commentano gli analisti di Equita e aggiungono che “a questo quesito daranno una prima risposta i dati sulle quote di mercato del trimestre, che il management sarà chiamato ad analizzare nella conference call del penultimo trimestre il 30 ottobre”.