1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Metals & mining: Deutsche Bank, Lonmin scende a hold da buy

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Deutsche Bank, in un report di oggi sul settore metal & mining, spiegano che, mentre ritengono che le azioni minerarie siano state sovravendute (oversold), i movimenti del mercato restano privi di direzione. “I risultati della nostra analisi – affermano gli esperti della banca d’affari tedesca – suggeriscono che il mercato stia prezzando un calo di tutti le commodity al costo di produzione marginale. Per quanto abbiamo constatato ciò in alcune nostre materie prime, non pensiamo che la cosa possa accadere per tutte le commodity nel breve termine e per carbone e minerali ferrosi in particolar modo”. Nello stesso report, gli esperti di Deutsche Bank hanno ridimensionato a “hold” da “buy” la raccomandazione su Lonmin, portandone il target price da 3.485 a 1.925 pence. Sebbene resti un “buy”, viene tagliato anche il prezzo obiettivo di Xstrata, in discesa da 5.350 a 4.221 pence.