1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Metalli: il rame continua a cavalcare l’effetto Trump, altro +4%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la corsa del rame che guida il rally dei metalli industriali in scia all’elezione di Donald Trump come nuovo presidente degli Stati Uniti. I metalli industriali sono infatti gli asset che maggiormente beneficiano di una maggiore domanda in vista del piano sulle infrastrutture che dovrebbe predisporre il nuovo presidente. Il rame già ieri ha aggiornato i massimi a oltre un anno e oggi si spinge ulteriormente in avanti segnando un balzo di circa il 4% sul London Metal Exchange oltre quota 5.550 dollari a tonnellata (massimo da luglio 2015).