Metalli preziosi: Bnp taglia il prezzo medio 2013 di oro e argento

Inviato da Luca Fiore il Mar, 20/11/2012 - 12:30
Bnp Paribas taglia le stime sui metalli preziosi. L'istituto francese ha annunciato di aver ridotto la stima sul prezzo medio 2013 dell'oro da 1.900 a 1.865 dollari l'oncia precisando che "il picco delle quotazioni sarà strettamente legato ai miglioramenti registrati dalla tre maggiori economie". Segno meno anche per la view sull'argento, passata da 41,7 a 39,05 dollari l'oncia.

Attualmente il future con consegna dicembre sul metallo giallo quota in parità a 1.733 dollari dopo il rialzo di quasi 20 dollari registrato ieri. Andamento simile anche per il parente povero, l'argento, che scambia a 33,15 dollari l'oncia.
COMMENTA LA NOTIZIA