Metalli Preziosi: per AngloGold l'oro potrebbe salire a 2.200 dollari nei prossimi due anni

Inviato da Luca Fiore il Mar, 25/10/2011 - 15:14
L'oro può "tranquillamente" salire in quota 2.200 dollari l'oncia nei prossimi due anni. A dirlo è Mark Cutifani, amministratore delegato di AngloGold Ashanti, il terzo produttore di oro a livello mondiale. Alla base del rialzo, secondo Cutifani, c'è l'incremento dei costi di produzione ("oggi per produrre un'oncia d'oro sono necessari quasi 1.200 dollari") e le tensioni che imperversano sui mercati finanziari. Il derivato con consegna dicembre quotato al Comex negli ultimi 12 mesi ha registrato un rialzo di quasi il 23% ed in questo momento quota 1.658,2 dollari, +5,9 dollari rispetto al dato precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA