1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Metalli: piombo risplende a Londra su ipotesi aumento domanda in Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il piombo luccica sulla Borsa dei metalli di Londra. Il future a tre mesi del metallo sta salendo di oltre due punti percentuali sul London Metal Exchange, toccando il massimo da inizio mese a 2.125 dollari a tonnellata. A spingere al rialzo le quotazioni del piombo è l’ipotesi di un aumento della domanda da parte della Cina, che è il consumatore di metallo più grande al mondo. A luglio il Paese del Dragone è diventato un netto importatore di piombo, con un’importazione salita del 137% rispetto all’anno precedente. Fra gli altri metalli base si evidenzia sulla Borsa di Londra una certa debolezza. Il rame sta cedendo intorno a un punto percentuale e il nickel sta perdendo oltre il 2%.