1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Metalli non ferrosi: allo studio della Cina limite all’8% della crescita annua produzione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Cina potrebbe limitare la crescita della produzione dei metalli non ferrosi all’8% all’anno e allo stesso tempo incrementare quella dei metalli riciclati. Obiettivo: mettere un freno ai livelli d’inquinamento e all’uso dell’energia. Ne dà notizia il China Daily, citando Kang Yi, membro della China Nonferrous Metals Industry Association.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …