Metalli in ribasso in Europa, bene sugli altri mercati

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 06/07/2011 - 09:08
Il rame perde sui mercati europei sulla scia del downgrade di Moody's al Portogallo. Il metallo rosso a tre mesi sull'LME ha lasciato sul terreno lo 0,5% a 9.493 dollari la tonnellata. Perdono anche lo zinco e il piombo, registrando cali rispettivamente dello 0,6% a 2,396 dollari la tonnellata e dello 0,5% a 2.686 dollari la tonnellata. Sul mercato di Shanghai, il rame a settembre ha guadagnato lo 0,9% a 10.976 dollari la tonnellata, mentre l'alluminio ha guadagnato l'1% segnando i massimi dal 22 febbraio. Guadagna il rame anche a New York, dove raggiunge i massimi da 10 settimane, ma chiude comunque cala dello 0,5% a 4,32 dollari la libbra alle 9.51 ora di Singapore.
COMMENTA LA NOTIZIA