1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Metalli in ribasso in Europa, bene sugli altri mercati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rame perde sui mercati europei sulla scia del downgrade di Moody’s al Portogallo. Il metallo rosso a tre mesi sull’LME ha lasciato sul terreno lo 0,5% a 9.493 dollari la tonnellata. Perdono anche lo zinco e il piombo, registrando cali rispettivamente dello 0,6% a 2,396 dollari la tonnellata e dello 0,5% a 2.686 dollari la tonnellata. Sul mercato di Shanghai, il rame a settembre ha guadagnato lo 0,9% a 10.976 dollari la tonnellata, mentre l’alluminio ha guadagnato l’1% segnando i massimi dal 22 febbraio. Guadagna il rame anche a New York, dove raggiunge i massimi da 10 settimane, ma chiude comunque cala dello 0,5% a 4,32 dollari la libbra alle 9.51 ora di Singapore.