1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Metalli: per Goldman Sachs sarà il fattore Cina a trainare domanda e prezzi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Outlook per i metalli industriali sostanzialmente positivo quello prospettato da Goldman Sachs. La casa d’affari ha rivisto al ribasso le proprie stime per il 2009 sui principali metalli industriali, che comunque rimangono ben al di sopra dei livelli attuali di prezzo. “Il nuovo scenario di rallentamento economico da noi prospettato – si legge nel report di Goldman – potrebbe risultare troppo ottimistico solo nel caso la domanda di metalli si riveli più debole del previsto e e le miniere rimarranno aperte nonostante non riescano a coprire i costi”. Ma Goldman è convinta che gli stimoli all’economia cinese porteranno a una domanda superiore alle attese per alcuni metalli e sospingeranno quindi i prezzi.