Metalli: gli operatori scommettono su un rialzo dei prezzi

Inviato da Luca Fiore il Lun, 23/01/2012 - 12:32
Gli operatori puntano su un rialzo dei prezzi dei metalli. Secondo i dati rilasciati dalla Commodity Futures Trading Commission le posizioni lunghe nette sui metalli, preziosi ed industriali, nella settimana al 17 gennaio sono salite del 13% a 152.665 unità. Tra i metalli preziosi, le posizioni rialziste sull'oro hanno registrato un +5,9% attestandosi a 116.978 contratti, il primo incremento da inizio dicembre, mentre quelle sull'argento hanno evidenziato un +13% a 13.139.
Le scommesse al rialzo sul rame hanno toccato il livello massimo dallo scorso agosto, mentre quelle sul platino e sul palladio sono salite rispettivamente del 13 e del 6,9 per cento. Secondo gli analisti i rialzi sono attribuibili al miglioramento della congiuntura negli Stati Uniti, al ritorno della fiducia in Europa ed alla crescita della domanda cinese.
COMMENTA LA NOTIZIA