Metalli ferrosi: prezzi contrattualizzati dovrebbero scendere; pressing Cina continua

Inviato da Micaela Osella il Gio, 21/05/2009 - 10:48
I prezzi contrattualizzati per i metalli ferrosi australiani dovrebbero scendere del 45%, mentre i prodotti brasiliani dovrebbero calare del 40%. Lo ha riportato il China Securities Journal reported, citando Shan Shanghua, segretario generale dell'associazione cinese che riunisce i produttori di ferro e acciaio. La Cina sta insistendo perché i prezzi dei contratti tornino ai livelli 2007.
COMMENTA LA NOTIZIA