Metalli: la domanda cinese si conferma solida (Barclays Capital) -1-

Inviato da Luca Fiore il Mar, 22/11/2011 - 13:24
La domanda cinese di commodity ad ottobre è stata "decisamente positiva". È quanto si legge nel report di Barclays Capital Research sulle importazioni di materie prime da parte del Celeste Impero (Feeding the Dragon: China's October 2011 commodity trade data). "Gli ultimi dati -si legge nel documento- confermano le nostre aspettative anche se il rallentamento globale potrebbe appesantire la crescita cinese. Nonostante questo, il mercato interno sarà sufficiente a mantenere la domanda cinese di materie prime in territorio positivo". "Inoltre, il piano di allentamento monetario delle autorità, alla luce del ridimensionamento delle pressioni inflazionistiche, potrebbe fungere da ulteriore stimolo nei prossimi mesi".

Il report rileva come le importazioni cinesi di rame raffinato ad ottobre abbiano fatto registrare un incremento mensile del 7% ed un +74% annuo portando il totale al livello maggiore dall'aprile 2010. "Nonostante questo incremento sia parzialmente attribuibile alla speculazione, riteniamo che la forza dell'import rifletta la solidità della domanda in un contesto di riduzione dell'offerta interna".
COMMENTA LA NOTIZIA