1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Messina (Intesa Sanpaolo): Fmi spesso sbaglia, difficile che lo spread risalga

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Italia possibile minaccia globale, alla stregua della Brexit. L’alert lanciato nei giorni scorsi dal Fondo Monetario Internazionale (Fmi) ha sollevato non poche polemiche e sull’argomento entra in scivolata anche l’ad di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina. Dire che l’Italia è una possibile minaccia globale è “esagerato” a detta del banchiere intervistato a Davos da “La Stampa”.

“E’ ragionevole la stima sulla riduzione della nostra crescita – asserisce Messina – ma considerare che l’Italia possa essere un grande problema per il mondo non lo trovo corretto. Del resto è accaduto spesso che il Fondo prendesse delle posizioni che poi non si sono del tutto rispecchiate nella realtà”. Sullo spread il banchiere ritiene che sia “molto difficile” che vada molto sopra i livelli attuali.