Messico: Banca centrale conferma il costo del denaro al 4,5%

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 03/12/2012 - 09:03
La Banca centrale messicana conferma il costo del denaro. L'istituto guidato da Agustin Carstens ha annunciato di aver confermato il tasso overnight al 4,5% visto che nelle ultime settimane "le pressioni inflazionistiche stanno diminuendo". A settembre i prezzi al consumo della seconda economia dell'America Latina hanno toccato il livello massimo da due anni e mezzo.
COMMENTA LA NOTIZIA