1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Messico: Banca centrale conferma il costo del denaro al 4,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale messicana conferma il costo del denaro. L’istituto guidato da Agustin Carstens ha annunciato di aver confermato il tasso overnight al 4,5% visto che nelle ultime settimane “le pressioni inflazionistiche stanno diminuendo”. A settembre i prezzi al consumo della seconda economia dell’America Latina hanno toccato il livello massimo da due anni e mezzo.

Commenti dei Lettori
News Correlate
GRECIA

Grecia: ferito ex premier Papademos

Un ordigno esplosivo, contenuto in una busta, è esploso all’interno dell’auto dell’ex capo della Banca Centrale greca ed ex Premier Lucas Papademos. Papademos non sarebbe in pericolo di vita. Ferito anche l’autista.

IPO

Indel B: esercitata l’opzione “Greenshoe” su 175 mila azioni

Indel B, sulla base di quanto comunicato da Banca IMI (soggetto incaricato di effettuare attività di stabilizzazione in relazione all’offerta di azioni), ha reso noto che oggi è stata esercitata l’opzione “Greenshoe”.

L’opzione è stata esercitata…

MERCATI

Borse europee piatte, comparto oil sotto pressione

La debolezza del comparto energetico penalizza l’azionario europeo che chiude la seduta in parità: a Londra il Ftse100 si è fermato a 7.517,71 punti (+0,04%), il Dax a 12.621,72 (-0,17%) e il Cac40 a 5.337,16 (-0,08%).

“Buy The Rumor, Sell the Ne…