1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Messico: Banca centrale conferma il costo del denaro al 4%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale messicana conferma il costo del denaro. L’istituto guidato da Agustin Carstens ha annunciato di aver confermato il tasso overnight al 4% dopo il taglio di 50 punti base deciso a marzo per contrastare i rischi di un rallentamento della crescita nel breve termine. Nella nota di accompagnamento alla decisione la banca centrale messicana rimarca come i rischi al ribasso per l’attività economica si sono intensificati. L’attuale livello dei tassi è ritenuto in linea con le aspettative di contenute pressioni inflattive.