1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Merrill Lynch sull’auto a stelle e strisce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Merrill Lynch vede un forte peso degli incentivi all’acquisto sulle vendite di auto negli Stati Uniti (in dicembre hanno guadagnato quote di mercato i produttori giapponesi, gli unici ad aver incrementato gli incentivi) e in un suo report cita le parole del vicedirettore delle vendite di Chrysler, secondo cui il pricing nell’industria dell’auto rimarrà aggressivo anche per il 2005. La casa d’affari indica in oltre 315mila unità l’eccesso di magazzino dell’industria, per il 9% sopra la media. Una situazione aggravata, sempre secondo Merrill, dalla riduzione della produzione di Ford e Gm avvenuta nel quarto trimestre 2004.