1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Merrill Lynch: i gestori ribassano le stime su tassi e crescita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nell’indagine mensile effettuata da Merrill Lynch su un panel di gestori di fondi emergono segnali di un ripensamento in atto sui futuri livelli dei tassi d’interesse e della crescita economica a livello globale. Le ridotte aspettative di inflazione sembrano infatti pesare sulle prospettive di politica monetaria dei gestori. Secondo il sondaggio di Merrill Lynch coloro che su scala globale vedono i tassi d’interesse salire da qui a un anno sono passati dal 92% di due mesi fa all’attuale 81%. Il 95% dei gestori prevede comunque che la prossima mossa della Fed sarà ancora un rialzo, mentre il livello neutrale dei tassi è individuato al 3%. Guardando alla crescita economica il tasso di coloro che vedono un indebolimento dell’economia è passato dal 14% di settembre al 25% di ottobre. Le stime sulla crescita degli utili per azione a livello globale sono fissate al 5% per i prossimi 12 mesi.