1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Merrill Lynch continua a preferire Google fra le dot.com Us

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti della Merrill Lynch in un report odierno relativo al settore internet statunitense hanno precisato di attendersi risultati positivi da uno dei comparti più penalizzati durante l’esercizio 2006. Gli esperti sottolineano infatti come i big del settore (Amazon, Ebay, Google, InterActiveCorp e Yahoo) abbiano registrato nel 2006 una flessione pari al 9% rispetto al +12% messo a segno dal Nasdaq ed al +14% dell’S&P500. Per il 2007 Merrill si attende in particolare un miglioramento dei margini del settore grazie al rallentamento del declino dei ricavi, al miglioramento dei margini di Ebitda ed al contenimento della spesa in conto capitale. Il titolo preferito, precisa il report, rimane Google che garantisce una costante crescita dei ricavi con una valutazione di Ebitda abbastanza interessante rispetto ai tassi di crescita registrati dalla società.