Merrill abbassa le stime sui bancari Us

Inviato da Redazione il Ven, 22/04/2005 - 17:10
In un report odierno diffuso da Merrill Lynch, la casa d'affari ha espresso i propri dubbi sul settore bancario, abbassando le stime per il 2006 su buona parte dei titoli delle banche regionali a larga capitalizzazione. In particolare nel documento si citano valutazioni elevate e una fase precaria nel ciclo della qualità del credito. Tra le sue top picks nel comparto Merrill inserisce Bank of America, Citigroup, Wachovia, Wells Fargo e Bank of New York.
COMMENTA LA NOTIZIA