1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Merkel-Sarkozy: decisioni entro mercoledì

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il vertice del Consiglio Europeo di domenica avrà carattere unicamente preparatorio e non risolutivo. Le decisioni verranno prese entro mercoledì. E’ l’esito del confronto Francia-Germania che ieri ha fatto temere per uno stallo nelle scelte da attuare al fine di arginare la crisi del debito in Europa. I timori avevano preso corpo dopo che ieri il quotidiano tedesco Die Welt aveva riportato le indiscrezioni di una possibile cancellazione del vertice di domenica.


Da una nota diffusa nella serata di ieri si è appreso che una risposta “globale” alla crisi sarà discussa in un secondo summit dell’Eurogruppo che si terrà entro mercoledì e dal quale uscirà la proposta da sottoporre al G20 di Cannes del 3 e 4 novembre prossimi.

Pre-vertice Merkel-Sarkozy
Con lo scopo di affrontare i prossimi impegni e di appianare gli attuali punti di contrasto sulle modalità di ricapitalizzazione delle banche e sulla partecipazione dei privati al salvataggio della Grecia, il cancelliere tedesci Angela Merkel e il presidente francese Nicolas Sarkozy si incontreranno informalmente sabato. Tra gli altri punti di discussione, anche l’utilizzo del fondo salva-Stati. Un documento di lavoro europeo prevede che il fondo Efsf possa essere usato in via preventiva per la concessione di prestiti ai Paesi a rischio per un controvalore massimo pari al 10% del rispettivo Pil.


E’ intanto confermato per oggi l’Eurogruppo dei ministri finanziari dell’Eurozona e per domani l’Ecofin.