Mercoledì positivo per Piazza Affari, tra i bancari in evidenza Intesa e Banco Popolare

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 17/08/2011 - 17:47
Giornata in crescendo per Piazza Affari che dopo un avvio in rosso ha trovato la via dei rialzi in scia alla buona intonazione di Wall Street. In chiusura l'indice Ftse Mib ha fatto segnare un progresso dell'1,27% riportandosi a ridosso della soglia dei 16mila punti (15.950 punti).
Contrastati i titoli del comparto bancario con Intesa Sanpaolo in rialzo del 2% e Banco Popolare salita di oltre 3 punti percentuali, mentre Unicredit ha chiuso in ribasso dell'1,62% a 1,032 euro. Miglior performance giornaliera è stata quella di Pirelli (+4,98%) dopo la debole performance della vigilia. Forti acquisti anche su Fiat Industrial (+4,93%) e FonSai (+4,72%). Tra gli assicurativi si è mossa bene anche Generali (+2,52%). Il vice presidente del gruppo assicurativo triestino, Francesco Gaetano Caltagirone, tra il 10 e l'11 agosto ha acquistato 600mila azioni della società per un controvalore di 6,47 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA