Il mercato spinge Fiat sotto i 7 euro, ma senza convinzione

Inviato da Redazione il Mer, 19/10/2005 - 16:53
Quotazione: FCA CHRYSLER
Brutta seduta per Fiat. Il titolo del Lingotto slitta a Piazza Affari sotto la pioggia di vendite e finisce per scambiare ben sotto la soglia dei 7 euro (6,89 euro) in calo del 2,73%. Gli operatori spingono al ribasso l'azione, ma senza convinzione. I volumi latitano: a un'ora dalla chiusura delle contrattazioni sono infatti transitati sul mercato 8 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 18 milioni. Nelle sale operative alcuni operatori si dicono ancora stupiti dei forti flussi di acquisti dei giorni scorsi su Fiat, in particolare di ieri. "Oggi l'euforia sull'azione è rientrata. La performance di ieri resta comunque un giallo", dice una trader.
COMMENTA LA NOTIZIA