Il mercato sostiene Fiat dopo la trimestrale, volumi oltre la media

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat continua a viaggiare spedita dopo i dati del primo trimestre 2006 a Piazza Affari. Il titolo del Lingotto guadagna l’1,04%, scambiando a quota 11,40 euro. Vivaci gli scambi che interessano l’azione: sono, infatti, passati di mano 18 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute che si limita a 16 milioni di pezzi. Questa mattina da Torino sono usciti dal cappello i dati di bilancio dei primi tre mesi. Numeri che hanno battuto le attese del mercato come spiegano gli esperti di Ixis Securities. “Le nostre previsioni saranno riviste al rialzo dopo la forte performance nel primo trimestre e il miglioramento dell’outlook”, scrivono gli esperti della casa transalpina. Il Gruppo Fiat ha chiuso il primo trimestre 2006 con ricavi pari a 12,6 miliardi di euro, in crescita del 16,7% da 10,755 miliardi dell’analogo periodo 2005 e con un utile netto a 151 milioni di euro in miglioramento di 363 milioni di euro rispetto alla perdita per 212 milioni di euro riportata nel primo trimestre 2005.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…