Il mercato scommette sulla crescita delle scorte di greggio Us

Inviato da Redazione il Mer, 13/04/2005 - 12:24
Sui mercati internazionali prosegue la discesa del prezzo del petrolio, che sulla piattaforma elettronica a Wall Street ora scambia a poco più di 51 dollari al barile. "Il mercato ha registrato positivamente le stime dell'agenzia internazionale per l'energia -spiega un operatore di mercato- che ha annunciato una richiesta di greggio inferiore alle apsettative per i primi mesi dell'anno, soprattutto da parte della Cina". Inoltre questa sera begli Usa saranno resi noti i dati sulle scorte di petrolio, un dato atteso in crescita e dunque con una influenza positiva sul prezzo di borsa.
COMMENTA LA NOTIZIA