Il mercato scommette ancora su Telecom

Inviato da Micaela Osella il Ven, 08/09/2006 - 09:43
Quotazione: TELECOM ITALIA
I fari del mercato restano puntati su Telecom Italia. Il titolo del colosso della cornetta tricolore guadagna l'1,32%, scambiando a quota 2,2575 euro. Ieri è stato il giorno dell'annunciato faccia a faccia fra Rupert Murdoch e Marco Tronchetti Provera, ma l'attenzione non sembra destinata a scemare attorno alla galassia Olimpia. Dall'altra parte si è trattato di "un incontro interlocutorio, cui ne seguiranno altri", così l'ha definito una fonte vicina alla trattativa. Al fianco dei chiacchierati protagonisti anche gli amministratori delegati di Telecom Italia, Carlo Buora e Riccardo Ruggiero, e l'imprenditore franco-tunisino Tarak Ben Ammar. In tutto, un paio d'ore di colloquio a bordo del nuovo ketch del tycoon australiano-americano, al largo dell'isola greca di Zante. "Le discussioni proseguono in spirito di piena collaborazione", ha confermato in serata una nota diffusa da Telecom su sollecitazione della Consob. Quello verso il quale Rupert Murdoch e Tronchetti puntano è un accordo per diffondere i contenuti media dell'impero News Corporation attraverso la rete a banda larga di Telecom in Italia, Francia e Germania. Ma non solo. Secondo indiscrezioni di stampa ci sarebbero però al lavoro anche advisor finanziari. I giornali oggi ripropongono infatti il tema della possibile cessione di TIM con valutazione di 35 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA