1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

“Mercato in stand-by ma pronto a ripartire”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il mercato appare in stand-by con vendite generalizzate su tutti i settori, ma questo non deve intimorire gli investitori. Non bisogna dimenticare l’appuntamento di novembre con le presidenziali americane, un evento che necessita di una buona impostazione di economia e mercati” ha spiegato a Spystocks.com un trader monegasco. “Ormai siamo davanti a una rotazione settoriale evidente, i titoli più penalizzato ormai sono quelli tecnologici ovvero quelli che hanno ormai esaurito la loro crescita potenziale. Ora è il momento di investimenti più conservativi, occhio alle utility, alle banche e soprattutto agli assicurati” ha proseguito il trader che ha concluso dicendo che “L’estate promette buoni spunti di crescita, salvo avvenimenti straordinari, e nonostante molte incertezze di natura estranea ai mercati”.