Mercato immobiliare: l'euribor scende, ma gli affitti balzano del 130%

Inviato da Redazione il Mer, 11/02/2009 - 08:23
Le rate del mutuo scendono, ma gli affitti continuano a salire. Sono queste le due tendenze controcorrente in atto nel mercato immobiliare italiano. La notizia positiva per le famiglie italiane che hanno un mutuo a tasso variabile è la discesa dell'euribor, il tasso che le banche applicano per i loro prestiti trimestrali di deposito, sotto quota 2%, il livello più basso degli ultimi cinque anni. Non ha, invece, di che rallegrarsi chi deve affittare un appartamento, soprattutto a Milano e Roma. Secondo uno studio di Sunia, il sindacato inquilini della Cgil, negli ultimi dieci anni i canoni di locazione sono saliti in media nelle grandi città del Belpaese del 130%.
COMMENTA LA NOTIZIA