1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Mercato europeo auto: Csp, rimangono negative le previsioni per il II sem. 2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mentre il mercato dell’auto è in ripresa in tutto il mondo, le immatricolazioni di autovetture in Europa sono in frenata. Andamenti a due velocità da ricercarsi, da un lato, nell’esaurirsi delle incentivazioni alla domanda nella maggior parte dei Paesi europei e, dall’altro, in una ripresa economica decisamente debole e ostacolata da manovre restrittive. Secondo il Centro Studi Promotor (Csp) l’impatto di questi fattori di freno delle vendite di auto è destinato a essere più forte nei prossimi mesi. Le previsioni per le immatricolazioni nel secondo semestre 2010 sono dunque negative e dovrebbe così accentuarsi il distacco dell’Europa dal resto del mondo non solo per la partecipazione alla ripresa economica globale, ma anche per l’andamento del mercato automobilistico.