Mercato digitale: Assinform, -3,1% nel primo semestre. Bene cloud (+35,7%)

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 29/09/2014 - 14:08
Sebbene il segno meno perduri anche nel primo semestre, il mercato digitale italiano manifesta una lenta risalita grazie alla crescita del cloud, dei contenuti digitali e del software con nuove soluzioni e applicazioni. Una tendenza che emerge dai dati diffusi oggi da Assinform, secondo cui nei primi sei mesi dell'anno il settore ha mostrato una contrazione del 3,1% rispetto al -4,3% registrato al 30 giugno 2013. "Risalita che, se non è certamente facilitata dalle difficoltà dell'economia nazionale, è spinta da un'importante dinamica di trasformazione del settore, con aree innovative di grande vitalità e vivacità, legate alle tecnologie di rete, i cui trend di crescita sono allineati con quelli internazionali, pur se non in grado ancora di generare volumi di fatturato capaci di incidere sull'andamento complessivo del settore", afferma Agostino Santoni, presidente di Assinform, aggiungendo che "la crescita del cloud (+35,7%), dei contenuti digitali (+6,6%), del software con nuove soluzioni e applicazioni (+3,2%) sta chiaramente definendo i contorni di una nascente innovazione digitale italiana in risposta alle esigenze del Paese di cambiamento e di apertura di nuove opportunità economiche".
COMMENTA LA NOTIZIA