Il mercato azionario targato Usa non convince Citi: per analisti meglio investire altrove

Inviato da Micaela Osella il Mar, 07/04/2009 - 15:11
Gli analisti della banca Citi hanno ridotto la loro valutazione sui listini americani. Il broker ha portato la raccomandazione su Wall Street & Co. ad underweight (sottopesare), sostenendo che le valutazioni della Borsa a stelle e strisce non sono in questa fase particolarmente interessanti. "Il mercato azionario americano potrebbe essere in grado di realizzare buoni guadagni nei prossimi dodici mesi, ma noi nutriamo il sospetto che i ritorni degli investimenti possano essere migliori altrove", si legge nel report uscito oggi.
COMMENTA LA NOTIZIA