Il mercato auto europeo in calo del 7,8% a maggio

Inviato da Redazione il Ven, 13/06/2008 - 08:49
Dopo il deciso rialzo segnato ad aprile (+9,6%), il mercato automobilistico europeo torna a flettere a maggio. Durante il mese scorso la domanda di nuove vetture è calata del 7,8% rispetto allo scorso anno. È questa la fotografia scattata dall'Acea, l'associazione che riunisce i costruttori d'auto europei. A maggio nell'Ue allargata a 27 Paesi più area Efta sono state immatricolate 1.334.081 nuove autovetture, in contrazione del 7,8% rispetto alle 1.446.283 registrate un anno fa. Decisa flessione per l'Italia (-17,6%) dove sono state immatricolate 204.607 unità. Il saldo dei primi cinque mesi a livello continentale è piatto (-0,7% a 6.919.190 unità).
COMMENTA LA NOTIZIA