1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mercato auto: Csp vede per il 2007 ottime prospettive

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 2006 si chiude nel migliore dei modi per il mercato dell’auto italiano, che ha fatto registrare un volume di vendite assoutamente elevato. Col risultato consolidato del mese di dicembre le immatricolazioni di autovetture nel 2006 hanno toccato quota 2.321.099 con un incremento del 3,74% sul 2005. Di rilevante importanza sono i risultati raggiunti da Fiat. Il gruppo italiano nei dodici mesi appena passati è infatti definitivamente uscito dalla grave crisi in cui cadde alcuni anni fa. Dall’analisi del Centro Studi Promotor, le previsioni per il 2007 non escludono elementi
di preoccupazione nell’economia italiana con un riflesso sul mercato automobilistico, ma i fattori positivi sono di gran lunga prevalenti. Le preoccupazioni economiche sarebbe date, secondo gli analisti dell’istituto di ricerca di Bologna, dal rallentamento del Pil per colpa dell’impatto dei provvedimenti adottati dalla Finanziaria. Tuttavia, come
già avvenuto negli scorsi anni, il mercato auto potrebbe continuare il suo sviluppo anche se la crescita economica non dovesse essere particolarmente rilevante.