Mercato auto: Csp, rallentano le immatricolazioni a luglio per diversi motivi

Inviato da Micaela Osella il Mar, 01/08/2006 - 14:07
In luglio il mercato delle auto nuove immatricolate rallenta. Anticipano i tecnici del Centro Studi Promotor interpellati da Finanza.com "Vi è stato un calo delle vendite delle auto in Italia a lugglio, a questo risultato hanno concorso diversi elementi da valutare", dicono gli analisti. "Tra i quali c'è stato l'emergere di qualche preoccupazione da parte dei consumatori per l'alto livello di costo che ha raggiunto il carburante", spiegano entrando nel merito gli esperti dell'istituto di ricerca di Bologna. "Inoltre resta da capire", continuano, "quale atteggiamento assumerà il nuovo governo sulla tassazione delle automobili. Stiamo ancora cercando di valutare questi elementi che hanno portato a un momento di riflessione nella domanda". Oggi alle 18 verranno diffusi i dati sull'andamento delle immatricolazioni di autovetture in luglio.
COMMENTA LA NOTIZIA